cantina Marabino cortile della cantina Marabino

La nostra scelta di adottare il metodo di coltivazione biodinamico per riuscire ad avere cura della nostra terra, per aver cura dell’uomo, e viceversa. Ciò che vive ha bisogno di ciò che è vivo! E infatti l’agricoltura biodinamica è un tentativo di assecondare la natura attraverso strumenti naturali generati dai processi di vita della natura stessa. La vite è messa in perfetto equilibrio con il suo ecosistema ed è in grado di ricambiare con i suoi magnifici frutti l’espressione di un territorio unico!

La "contrada" in Sicilia indica una zona rurale delimitata da confini naturali o strade, con caratteristiche specifiche legate alla natura del luogo. I nostri vigneti e la cantina ricadono tutti in una singola contrada: "contrada Buonivini". I vigneti si estendono attorno a una collina, con avvallamenti, pendenze ed esposizioni differenti, e soprattutto con cromaticità di terreno disomogenee da indurci a parcellizzare ogni singolo vigneto. La nostra esperienza non vanta generazioni, ma il lavoro fatto negli anni, ci ha reso possibile un percorso ormai maturo per poter offrire da una sola contrada, un’idea di “cru”, da ogni vigna il suo vino.

I metodi d’impianto sono ad alberello e a spalliera. L’impianto ad alberello pachinese ha una densità di 7.000 piante ettaro, è detto “impupato” poiché viene "liato", ovvero si legano i germogli a un tutore di canna e poi successivamente è "mazzunato", che consiste nel piegare i germogli per inibire la dominanza apicale , come da antica tradizione. Gli impianti a spalliera sono stati realizzati con una densità di 5500 piante ettaro, sfruttando al meglio le pendenze del suolo, l’irraggiamento solare e i venti dominanti della zona.

Attraverso una selezione massale dalle vigne più vecchie del territorio di Pachino abbiamo individuato diversi biotipi di Nero d’Avola, inoltre sono stati reimpiantati varietà autoctone come il Moscato bianco, da cui nasce un vino di antichissime origini. Oltre ai vitigni autoctoni, sono stati impiantate varietà internazionali quali Chardonnay e Cabernet Franc.